Spending review, non bastano tagli 4 mld per calo tasse - Marcegaglia

mercoledì 9 maggio 2012 11:04
 

ROMA, 9 maggio (Reuters) - I tagli prodotti dalla spending review devono essere "nettamente superiori" a 4 miliardi di euro, per permettere l'abbassamento della pressione fiscale.

Lo ha detto stamani la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.

"E' fondamentale che si vada avanti nel progetto di spending review", ha detto Marcegaglia a un convegno della Luiss a Roma.

"Certamente non bastano i tagli di 4 miliardi di spesa pubblica per non fare l'aumento Iva, ma la dimensione deve essere nettamente superiore e permettere nel medio termine di abbassare la pressione fiscale su lavoratori e imprese".

Commentando poi le recenti elezioni in Italia e Francia e la situazione greca, Marcegaglia ha detto che "dai cittadini europei è venuto un 'no' a un'Europa solo dell'austerità e solo tedesca. Bisogna fare in modo che l'Europa accanto all'austerità riporti la crescita nella sua agenda, in modo concreto".

La presidente uscente degli imprenditori è quindi tornata a chiedere "il pagamento dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese e dei crediti Iva. Non è più tollerabile una situazione in cui si sa che questo problema c'è ma lo si continua a nascondere sotto il tappeto".

(Antonella Cinelli)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia