Hera emetterà bond fino a 200 mln, 102,5 mln entro maggio

martedì 8 maggio 2012 18:37
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Hera ha autorizzato l'emissione di titoli obbligazionari fino al raggiungimento dell'importo massimo di 200 milioni di euro, da realizzarsi entro il 31 dicembre 2012.

Lo comunica la stessa società precisando che l'operazione servirà a ottimizzare la composizione del suo debito finanziario di media e lunga scadenza di Hera, anche attraverso il rifinanziamento di strumenti già in essere, e di finanziare gli investimenti del Gruppo.

Tre prestiti obbligazionari, per il valore complessivo di 102,5 milioni di euro, dovrebbero essere emessi il 14 maggio. Si tratta di titoli a 20 e 15 anni. 72,5 milioni verranno emessi nell'ambito del programma Emtn di Hera.

Per leggere il comunicato di Hera cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia