Generali studia bond 30 anni per lancio dopo trimestrale

martedì 8 maggio 2012 16:04
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Assicurazioni Generali prepara il lancio di un nuovo bond trentennale, che potrebbe arrivare già dopo la presentazione della trimestrale, in calendario venerdì 11.

Lo ha detto a Reuters una fonte finanziaria, che spiega: "ci sono i risultati l'11 maggio, dopodiché ogni finestra è buona".

Durante la presentazione dei conti 2011, in marzo, l'AD di Generali Giovanni Perissinotto aveva espresso l'intenzione della società di rifinanziare il prestito obbligazionario subordinato da 750 milioni della compagnia, cedola 6,90%, in scadenza il prossimo 20 luglio.

Il bond che Generali sta preparando, è di tipo subordinato, avrebbe una struttura 'bullet' trentennale, con cedola a tasso fisso, 'callable' a partire dal decimo anno, riferisce la fonte.

L'importo sarà 'benchmark': "credo che non ci si muova per meno di 750 milioni di euro" spiega la fonte.

(Giulio Piovaccari)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia