Francia, stasera faccia a faccia tv tra Sarkozy e Hollande

mercoledì 2 maggio 2012 11:35
 

PARIGI, 2 maggio (Reuters) - Nicolas Sarkozy affronta stasera François Hollande in un dibattito tv considerato "il momento della verità", e che potrebbe rappresentare l'ultima chance per il presidente francese uscente di evitare la sconfitta da parte dello sfidante socialista al ballottaggio di domenica prossima.

Sarkozy e Hollande - già vincitore del primo turno, anche se di misura - si sono scambiati accuse per mesi: il candidato di centrodestra ha definito il segretario del Psf un incompetente e un bugiardo, mentre l'avversario lo ha chiamato "un presidente fallito" e un "brutto tipetto".

Sempre secondo nei sondaggi, anche se ha condotto una campagna elettorale aggressiva, nelle due ore e mezzo di duello verbale di stasera Sarkozy farà di tutto per colpire Hollande, che nonostante i suoi modi, in realtà nei dibattiti è piuttosto scaltro.

"Non è una battaglia di parole, è un momento di verità", ha detto nei giorni scorsi ai giornalisti Sarkozy, che oggi passerà gran parte del tempo a casa a preparare la sua battaglia della vita.

"Sarkozy deve portare dalla sua parte un milione e mezzo di persone. Non sarà facile ma non significa che sia impossibile", ha detto a Bfm Tv, Bernard Sananes, capo dell'istituto di sondaggi Csa.

(Catherine Bremer e Emmanuel Jarry)

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia