Debito Italia, erogazioni a Efsf potrebbero essere meno in 2012-Boi

lunedì 23 aprile 2012 19:29
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - Le erogazioni italiane all'Efsf potrebbero essere meno concentrate nell'anno in corso di quanto previsto dal Def e quindi incidere in misura minore per il 2012 sul debito italiano.

Lo ha detto il vice direttore generale della Banca d'Italia Salvatore Rossi nella sua audizione alla Camera sul Def.

"Al momento non sono disponibili dati certi circa la distribuzione nel tempo di tali finanziamenti [dell'Italia di 29,5 miliardi all'Efsf e di 5,2 miliardi all'Esm previsti dal Def] che potrebbero risultare a consuntivo meno concentrari nel 2012 di quanto il Def ipotizzi", ha detto Rossi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia