Fisco, non in programma patrimoniali o altri interventi - Grilli

lunedì 23 aprile 2012 12:37
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - Il governo non pensa a una imposta sulle grandi ricchezze o ad altri interventi fiscali, dice il vice ministro dell'Economia Vittorio Grilli.

"Non abbiamo in programma patrimoniali o altri interventi fiscali", ha detto Grilli nel corso di un'audizione alla Camera.

Il vice di Mario Monti a Via XX settembre ha garantito che anche con una crescita reale pari all'1%, il pareggio di bilancio è condizione sufficiente per rispettare i criteri di riduzione del debito pubblico sanciti dal Fiscal compact.

"Anche con assunzioni di crescita del nostro Pil non fantasmagoriche, l'1% di crescita reale, anche in questo scenario il bilancio in pareggio consente una riduzione del debito in linea con quanto l'Unione europea e i mercati si aspettano", ha detto Grilli.

Il Fiscal compact prevede che la distanza del rapporto debito/Pil dalla soglia del 60% si riduca di un ventesimo all'anno a partire dal 2015 per l'Italia.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia