PUNTO 1-Telecom, cda autorizza a bond fino 4 mld dlr

venerdì 16 marzo 2012 12:58
 

(Aggiunge riferimento a cda precedente)

MILANO, 16 marzo (Reuters) - Il cda di Telecom Italia del 23 febbraio ha autorizzato l'emissione di prestiti obbligazionari non convertibili fino a 4 miliardi di dollari entro febbraio 2013.

E' quanto emerge dal verbale del consiglio reso noto ieri sera. Il piano di emissione prevede anche più operazioni, ciascuna anche in più tranche.

Il consiglio del 19 gennaio aveva rinnovato l'autorizzazione a emettere bond non convertibili per un massimo di 4 miliardi di euro, sempre entro la fine di febbraio del 2013.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia