Lavoro, proposte governo su articolo 18 "non vanno bene" - Camusso

venerdì 16 marzo 2012 10:31
 

FIRENZE, 16 marzo (Reuters) - La Cgil non è ancora soddisfatta delle proposte del governo in merito alla modifica dell'articolo 18.

Lo ha detto oggi, da Firenze, il segretario generale della Cgil Susanna Camusso.

"Vedremo quali proposte saranno fatte, quelle sentite finora dal Governo non ci convincono e non vanno bene", ha detto la Camusso, quando le è stato chiesto se sull'articolo 18 andasse bene un'opera di manutenzione.

Il segretario della Cgil è rimasto cauto anche sulla possibilità che martedì, nell'incontro tra le parti sociali e il governo a Palazzo Chigi, si chiuda l'accordo sulla riforma del lavoro.

"Come sempre io dico che gli accordi sono possibili quando c'è un merito che viene condiviso. Credo che ci sia ancora della strada da fare", ha detto la Camusso, dopo che ieri il premier Monti aveva definito la trattativa "in dirittura d'arrivo".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia