Treasuries Usa ancora in calo, mercato sulla difensiva

giovedì 15 marzo 2012 14:35
 

NEW YORK, 15 marzo (Reuters) - Segno ancora negativo per i governativi Usa, che restano decisamente sulla difensiva dopo la marcata correzione della seduta scorsa, con il trentennale di riferimento che arriva a cedere oltre un punto pieno per un rendimento al nuovo massimo degli ultimi cinque mesi.

Gli ultimi numeri macro statunitensi parlano intanto di un miglioramento superiore alle attese nell'indice sul settore manifatturiero per l'area di New York a marzo, prezzi alla produzione in rialzo di poco al di sotto del consensus a febbraio e di una riduzione maggiore del previsto nelle nuove richieste settimanali di sussidi di disoccupazione.

Secondo i dati del dipartimento al Tesoro, infine, i flussi netti di capitale risultano a gennaio positivi per 18,8 miliardi di dollari dopo i 95,2 miliardi rivisti di dicembre.

Intorno alle 14,15 il benchmark decennale cede 6/32 a 97*13 e rende 2,30%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia