Bper acquista circa 450 mln titoli stato Italia primi 2 mesi 2012

mercoledì 14 marzo 2012 15:51
 

MILANO, 14 marzo (Reuters) - Pop Emilia Romagna nei primi due mesi dell'anno ha effettuato investimenti in titoli governativi italiani per circa 400-450 milioni di euro utilizzando in parte la liquidità ottenuta nelle operazioni di rifinanziamento a tre anni della Bce.

E' quanto ha indicato Roberto Ferrari, responsabile finanze del gruppo Bper, nel corso della presentazione dei conti 2011 e del piano industriale al 2014.

Nel 2011 la banca ha effettuato acquisti di titoli di stato italiani per circa 700 milioni di euro, in particolare durante il periodo estivo, portando il portafoglio complessivo delle attività finanziarie a 5,6 miliardi, con un incremento del 12,1% rispetto al 2010.

I titoli di debito rappresentano quasi l'85% del portafoglio complessivo e ammontano a 4,8 miliardi di cui 3,2 miliardi riferiti a titoli governativi (il 98,1% riguarda titoli di stato italiani).

Pop Emilia Romagna ha preso parte alle due operazioni di rifinanziamento della Bce a tre anni ottenendo 2,4 miliardi all'asta di dicembre e 2 miliardi in quella di fine febbraio.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia