Bond euro, Bund in calo su Fed e stress test banche Usa

mercoledì 14 marzo 2012 09:04
 

LONDRA, 14 marzo (Reuters) - I Bund sono scesi al
minimo di circa due settimane oggi in apertura dopo che la Fed è
apparsa meno pessimistica rispetto alle prospettive
dell'economia e dopo che la maggior parte delle delle banche Usa
hanno passato il loro stress test annuale stimolando l'appetito
per l'azionario. 	
    Al termine della sua riunione di politica monetaria, la Fed
ha comunicato ieri di aver deciso di lasciare invariato il costo
del denaro tra lo zero e lo 0,25% e ha ribadito che i tassi
resteranno eccezionalmente bassi fino almeno all'ultima parte
del 2014. L'istituto centrale ha fornito pochi indizi sulle
prospettive di un ulteriore allentamento della politica
monetaria dicendo di aspettarsi una moderata crescita economica
nei prossimi trimestri e un calo graduale del tasso di
disoccupazione mentre ha constatato un affievolimento delle
tensioni sui mercati finanziari.	
    "Sono stati moderatamente più ottimisti sull'economia... Il
superamento degli stress test da parte delle banche sta
favorendo gli asset rischiosi e ha dato un ulteriore colpo ai
Bund" dice un trader.	
    Il futures sul Bund è sceso fino a 137,43, il minimo dal
primo marzo.	
                        	
 ========================== ORE 9 ==============================	
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,155 ( inv. )  	
 FUTURES BUND GIUGNO         137,52  (-0,70)          	
 FUTURES BTP GIUGNO          106,20  (+0,15)      	
 BUND 2 ANNI             100,088 (-0,040)   0,204% 	
 BUND 10 ANNI           101,045 (-0,591)   1,883% 	
 BUND 30 ANNI           114,539 (-1,337)   2,554% 	
===============================================================	
    	
(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129655, Reuters messaging:
irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net) 
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia