Btp chiudono poco mossi in attesa asta nuovo 3 anni, spread a 309

martedì 13 marzo 2012 17:29
 

MILANO, 13 marzo (Reuters) - Archiviata con successo
l'asta dei Bot stamane, il mercato obbligazionario guarda ora al
collocamento del nuovo Btp triennale che, a detta dei dealer,
nelle ultime sedute ha un appesantito sul secondario la parte
della curva italiana compresa tra i 2 e i 5 anni.	
   "Oggi l'area 2-5 anni è rimasta abbastanza ferma, ma nelle
ultime sedute ha sottoperformato un po' in vista dell'asta"
spiega un dealer di una delle principali banche italiane.	
     Domani il Tesoro metterà sul piatto 4-5 miliardi del nuovo
Btp triennale marzo 2015 (cedola 2,5%) e 500 milioni-1 miliardo
per l'off-the-run settembre 2019.	
    Sul grey market il titolo viene scambiato sul finire di
seduta a un rendimento intorno al 2,83%. 	
    L'ultimo collocamento di Btp triennali - il 14 febbraio -
quando il titolo emesso era ancora il novembre 2014, cedola 6%,
era avvenuto al rendimento del 3,41%.	
    "Sinceramente non vedo problemi per l'asta di domani, c'è
tanta gente corta di Italia e la liquidità iniettata dalla Bce
continuerà a garantire supporto" prosegue il dealer.	
    Opinione condivisa anche da un secondo operatore, che
sottolinea come l'importo offerto sia "tutto sommato limitato",
e quindi facilmente digeribile.	
    D'altra parte però, si legge in una nota di Unicredit a cura
della strategist Chiara Cremonesi, se il Tesoro emetterà più di
4 miliardi, si tratterà di uno degli importi più alti mai
registrati per la scadenza a tre anni. 	
    "Il tono della seduta di oggi è stato abbastanza
interlocutorio, c'è poco dinamismo, il mercato è già focalizzato
sulle aste di domani e nonostante le ultime sedute non siano
state brillantissime, mi sembra bene impostato" aggiunge.	
    Intorno alle 17,20 il decennale italiano rende il 4,907% dal
4,917% della seduta precedente e lo spread di
rendimento con l'analoga scadenza tedesca scende a 309 punti
base dai 316 della chiusura. 	
	
    	
    ASTA BOT, TASSO 12 MESI SCENDE A MINIMO DA AGOSTO 2010  	
    Stamane intanto, il Tesoro ha collocato tutti i 12 miliardi
di Bot a 3 e a 12 mesi messi sul piatto, con tassi in calo e
domanda solida.   	
    Nel dettaglio, il tasso del titolo a tre mesi, che
nell'ultimo collocamento a settembre si era attestato
all'1,907%, è sceso allo 0,492%, mentre il rapporto di copertura
è balzato al 2,234 da 1,86.	
    Ancor più confortante l'esito del collocamento del Bot
annuale, che solo novembre era schizzato al picco storico del
6,087%. Stamane ne sono stati assegnati 8,5 miliardi al tasso
dell'1,405%, minimo da agosto 2010, e in calo dal 2,230% di
febbraio.	
    "I risultati d'asta sono molto buoni per entrambi i titoli,
sia in termini di rendimento, sia in termini di domanda, specie
alla luce del fatto che l'ammontare emesso è superiore a quello
in scadenza, dato che il 15 marzo scadono titoli per 8,25
miliardi di euro. Questo garantisce un'offerta netta di 3,75
miliardi" osserva Alessandro Giansanti di Ing.	
      "Ci risulta che tra gli investitori ci siano anche quelli
che solitamente comprano strumenti brevi 'core', che ora però,
con Francia e Germania che offrono rendimenti prossimi allo
zero, si rivolgono all'Italia" sottolinea lo strategist
Unicredit Luca Cazzulani.	
	
============================ 17,20 ============================ 	
 FUTURES BUND GIUGNO       138,25   (-0,62)            	
 FUTURES BTP GIUGNO        106,05   (+0,20)            	
 BTP 2 ANNI  (NOV 13)  100,344  (-0,008) 2,043%    	
 BTP 10 ANNI (MAR 22) 101,183  (+0,070) 4,907%    	
 BTP 30 ANNI (SET 40)  92,142  (+0,290) 5,629%    	
        	
========================= SPREAD (PB)========================== 
                                                 	
                                                ULTIMA CHIUSURA 	
TREASURY/BUND 10 ANNI   26,3            26,4	
BTP/BUND 2 ANNI           187             188  	
BTP/BUND 10 ANNI        309             316     	
 livelli minimo/massimo             306,3-314,2     304,3-316,8 
 	
BTP/BUND 30 ANNI        315             322  	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                    286,4           290,1   
 	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                   72,2            73,8  	
================================================================	
    	
    (Elvira Pollina)	
    	
    
 
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia