Intesa, politica credito sarà di espansione ma responsabile-Ceo

lunedì 12 marzo 2012 18:44
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - La politica del credito di Intesa Sanpaolo dopo l'operazione p/t a tre anni della Bce e alla luce del ridimensionamento dello spread Btp/Bund sarà di espansione ma responsabile, come d'altronde già avvenuto per il 2011.

Lo ha detto il Ceo Enrico Cucchiani a margine di un evento a Milano.

"Sarà una politica di espansione del credito ma in maniera responsabile come abbiamo sempre fatto, anche nel 2011", ha detto Cucchiani.

All'ultimo p/t a tre anni della Bce Intesa ha partecipato per 24 miliardi di euro.

"La domanda di credito è molto diminuita nel 2011. Però i nostri primi dati del 2012 indicano un'espansione", ha proseguito il banchiere.

"Certo, il tempo di osservazione è ancora molto breve e non possiamo fare estrapolazioni di lungo periodo. Però almeno da noi è così, a livello di sistema non so se è lo stesso", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa, politica credito sarà di espansione ma responsabile-Ceo | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,348.92
    -0.67%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,144.78
    -0.60%
  • Euronext 100
    928.30
    -0.74%