Btp in calo in attesa aste Italia, spread risale in area 310 pb

lunedì 12 marzo 2012 12:35
 

MILANO, 12 marzo (Reuters) - Apertura di settimana in
lieve flessione per i Btp che, archiviato almeno nel breve il
dossier Grecia, scontano questa mattina uno specifico fattore
offerta, legato alla tornata d'aste di metà mese che cade nei
prossimi due giorni.	
    "Stamattina siamo scivolati un po', ma credo per questione
d'asta più che altro" spiega il trader di una delle maggiori
banche italiane.	
    Il Tesoro colloca domani 12 miliardi di Bot, 3,5 miliardi a
3 mesi e 8,5 miliardi a 12 mesi, su 8,25 in scadenza.	
    Sul 'grey market' il Bot trimestrale tratta con un
rendimento dello 0,586%, nettamente inferiore all'1,907%
registrato nell'ultimo collocamento su tale scadenza, risalente
alla metà di settembre del 2011.	
    Seguono poi mercoledì le aste a medio-lungo termine con un
range d'offerta di 4-5 miliardi per il nuovo Btp triennale marzo
2015 (cedola 2,5% dal 6% di quella precedente) e di 500
milioni-1 miliardo per l'off-the-run settembre 2019.	
    "Il collocamento è sicuramente grosso, ma mi pare che ci sia
una buona richiesta sul tratto tre anni della curva" prosegue il
trader.	
    A fine mattinata, su piattaforma Tradeweb, lo spread di
rendimento tra Btp e Bund decennali tratta in area 310 punti
base, non lontano dai 305 della chiusura di venerdì, quando si
era spinto fino a quota 287, minimo dal 29 agosto dell'anno
scorso.	
    Il rendimento sul benchmark decennale naviga in area 4,89%
in risalita dal 4,69% di venerdì mattina, minimo dal 3 giugno
scorso. Nuovamente sopra il 2%, invece, il rendimento del
biennale.	
    "La curva è tornata a flattare un po' in questo momento,
anche se bisogna dire che si tratta di una seduta molto leggera,
con volumi decisamente bassi" spiega un secondo operatore da
Milano.	
    Nel pomeriggio l'attenzione del mercato si concentrerà anche
sull'Eurogruppo di Bruxelles, che dovrebbe sbloccare la parte
'pubblica' dei 130 miliardi del bailout della Grecia dopo che
venerdì è stato annunciato il sostanziale successo della parte
'privata', ovvero del programma di swap dei titoli di Stato del
paese, cui Atene ha fatto seguire l'attivazione delle clausole
di azione collettiva per obbligare ad aderire anche chi in un
primo momento si era astenuto.	
    "Dopo venerdì la Grecia diventa almeno per un po' un non
evento per il mercato" aggiunge l'operatore.	
    A questo punto il tema greco - per quanto tutt'altro che
risolto a livello strutturale - sembra destinato almeno nel
breve termine a uscire dai riflettori per lasciare spazio ad
altri spunti, in particolare i timori per la debole situazione
economica della zona euro e per le sue conseguenze sui conti di
paesi che il mercato continua a giudicare a rischio di contagio
finanziario, come il Portogallo, ma anche Spagna e Italia.	
    Nonostante la flessione odierna, tuttavia, il debito
italiano continua a fare meglio di quello spagnolo, penalizzato
a sua volta dalla recente decisione del governo Rajoy di
ammorbidire il target di rientro del deficit per l'anno in
corso. Stamane, il decennale italiano quota una ventina di
centesimi sopra quello spagnolo.	
    "Gli investitori tendono ad allontanarsi dalla Spagna e
spostarsi vero l'Italia. la Spagna ha sottoperformato l'Italia e
penso che nel breve le cose potrebbero continuare così" spiega
lo strategist di Ria Capital Nick Stamenkovic.	
      	
 ========================= 12,30==============================  	
 FUTURES BUND GIUGNO       138,66   (+0,18)            	
 FUTURES BTP GIUGNO        106,13   (-0,34)            	
 BTP 2 ANNI  (NOV 13)  100,395  (-0,089) 2,013%    	
 BTP 10 ANNI (MAR 22) 101,391  (-0,321) 4,880%    	
 BTP 30 ANNI (SET 40)  92,155  (-0,094) 5,628%    	
        	
========================= SPREAD (PB)========================== 
                                                 	
                                                ULTIMA CHIUSURA 	
TREASURY/BUND 10 ANNI    24,2            25,7	
BTP/BUND 2 ANNI           185             179  	
BTP/BUND 10 ANNI        310             305     	
 livelli minimo/massimo              304,3-311,5    287,4-307,7 
 	
BTP/BUND 30 ANNI        320             319  	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                    286,7           290,6   
 	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                    74,8            78,5  	
================================================================	
    	
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia