Ue, settlement azioni e bond verso maggiore regolamentazione

mercoledì 7 marzo 2012 18:42
 

BRUXELLES/LONDRA, 7 marzo (Reuters) - Il settlement di azioni e bond nell'Unione europea verrà aperto alla concorrenza e sottoposto ad attento esame nell'ambito di un progetto di legge UE pubblicato oggi.

Il regolamento delle operazioni, il passo finale in ogni operazione in cui viene trasferita la proprietà di un bond o di un'azione a un acquirente, si basa su un sistema da molti miliardi di euro per scambiare la proprietà di un titolo con un pagamento.

Il sistema ha retto bene durante la crisi finanziaria e nessuna delle 30 società di gestione accentrata di valori mobiliari nell'Unione europea ha avuto bisogno di un sostegno.

Ma Michel Barnier, capo dei servizi finanziari dell'Unione europea vuole trasformare questo paesaggio frammentato in un più efficiente sistema regolamentato, per ridurre i costi transfrontalieri di negoziazione per gli investitori. Per altri dettagli fare doppio clock su

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia