Grecia, MinFin ottimista su partecipazione a swap debito sopra 75%

mercoledì 7 marzo 2012 16:20
 

ATENE, 7 marzo (Reuters) - L'adesione dei creditori privati al piano volontario di concambio dei titoli di Stato greci dovrebbe agevolmente superare la soglia del 75% che Atene ha indicato come risultato minimo per il successo dell'operazione.

Lo dice un funzionario del ministero delle Finanze greco.

"Siamo ottimisti sul fatto che supereremo abbondantemente la soglia del 75%, sulla base dei dati che abbiamo finora", ha affermato il funzionario, che ha chiesto di rimanere anonimo.

Le prospettive di successo dello swap sono migliorate oggi dopo alcuni giorni di cautela, grazie ai segnali positivi giunti da importanti banche e fondi pensione .

Atene vuole una partecipazione del 90%, ma ha specificato che non abbandonerà il piano qualora la partecipazione risultasse comunque almeno al 75%. Con adesioni tra il 75% e il 90% si procederà a consultazioni con i creditori privati del paese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia