PUNTO 1-Btp 10 anni raggiunge parità con spagnolo in area 4,92%

venerdì 2 marzo 2012 16:08
 

(Aggiunge commenti e background, aggiorna quotazioni)

LONDRA, 2 marzo (Reuters) - Il rendimento del decennale di riferimento italiano ha toccato la parità con il corrispettivo spagnolo in area 4,92%. Il differenziale si è poi riampliato di pochi punti base e alle 16,10 il titolo italiano di riferimento rende 4,926% mentre il decennale spagnolo riporta un rendimento a 4,916%.

Il 2 anni di Madrid rende invece più di quello italiano, sopra il 2% e alla stessa ora è a 2,305% a fronte di un tasso del biennale italiano sotto il 2% a 1,799% (dopo un minimo ieri a 1,730%).

La Spagna ha oggi rivsto il target per il rapporto deficit/Pil per il 2012 al 5,8% rispetto al 4,4% concordato con le autorità europee.

"Il rally del mercato obbligazionario ha messo in ombra i problemi relativi alla situazione economica e di bilancio spagnola. Ora stanno tornando alla luce. L'Italia è ancora l'economia che conta di più, ma la Spagna ha perso un'occasione per differenziarsi più favorevolmente agli occhi degli investitori", dice Nicholas Spiro, managing director di Spiro Sovereign Strategy.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129655, Reuters messaging: irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia