Telecom Italia lancia prestito 4 mld euro - banchieri

giovedì 1 marzo 2012 18:59
 

LONDRA, 1 marzo (Reuters) - Telecom Italia ha lanciato un prestito di 4 miliardi di euro con decorrenza futura che sarà utilizzato per estendere la scadenza di parte di un prestito di 8 miliardi di euro in scadenza nell'agosto 2014. Lo hanno detto i banchieri.

Il nuovo finanziamento è coordinato da Banca Imi e Barclays Capital e dovrebbe avere un forte sostegno dalle divisioni commerciali, ha detto un banchiere.

Telecom Italia non è stata nell'immediato disponibile per un commento.

Il pricing del nuovo accordo Telecom Italia fornirà un nuovo benchmark per i prestiti italiani dopo che Enel ha siglato con successo in febbraio un accordo di rifinanziamento di 3,2 miliardi di euro, ha detto un altro banchiere.

Enel, valutata A-/A3, ha pagato un margine di 300 punti base sull'Euribor, ma Telecom può assicurare il suo finanziamento per meno nonostante abbia un rating più basso BBB/Baa2, ha detto un altro banchiere.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia