Abi, con calo spread non serve più buffer Eba, credito più facile - Mussari

giovedì 1 marzo 2012 15:33
 

ROMA, 1 marzo (Reuters) - Il calo dello spread sui Btp decennali che si registra nelle ultime settimane fa venir meno le esigenze di ricapitalizzazione richieste dall'Eba alle banche, e consente agli istituti di riprendere ad erogare credito.

Lo ha detto il presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari, nel corso di una conferenza stampa.

"Oggi la riduzione dello spread, tutta merito del governo, ci porta verso una situzione di normalità. Le condizioni di settembre [che hanno portato alle richieste dell'Eba di ricapitalizzazioni] non sussistono più", ha detto Mussari per dire che prima di settembre 2011 il tasso di crescita degli impieghi delle banche italiane era il più alto in Europa e che con l'attuale scenario le banche possono ricominciare a dare credito all'economia.

Lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi è a 308,9 alle 15,32.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia