Spread Btp/Bund 10 anni scende sotto 320 pb su effetto p/t

giovedì 1 marzo 2012 12:34
 

MILANO, 1 marzo (Reuters) - Sulla scia del p/t a 3 anni effettuato ieri dalla Bce, lo spread fra i decennali di riferimento italiano e tedesco è sceso fino a 319 punti base, minimo dallo scorso 2 settembre.

"Gli spread sono tutti in riduzione e l'effetto dell'operazione di ieri della Bce è ben visibile", dice una trader.

Particolarmente marcata la discesa del differenziale fra i titoli di riferimento italiano e tedesco a 2 anni, sceso fino a 175 punti base ai minimi da luglio 2011. In novembre lo spread fra i titoli a 2 anni italiano e tedesco aveva toccato i 779 punti base intraday.

Gli istituti di credito della zona euro hanno chiesto e ottenuto 530 miliardi di euro nella nuova operazione di rifinanziamento Bce a tre anni effettuata ieri e con regolamento oggi. Hanno presentato richiesta di fondi 800 banche. Il risultato è superiore alle attese e all'importo collocato a fine dicembre pari a 489 miliardi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia