Banco Popolare, ammesso a Mot bond garantito da Stato da 1,7 mld

mercoledì 29 febbraio 2012 08:24
 

MILANO, 29 febbraio (Reuters) - Borsa Italiana ha disposto l'ammissione alle quotazioni sul Mot di un nuovo bond garantito dallo Stato di Banco Popolare, a partire dalla data di oggi, giorno del finanziamento triennale della Bce, cui il bond può essere portato come collaterale.

Il bond di Banco Popolare, da 1,7 miliardi, ha scadenza febbraio 2015.

Banco Popolare aveva già emesso un bond con garanzia statale lo scorso 21 dicembre, in concomitanza col primo finanziamento a lungo termine della Bce.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia