Liberalizzazioni, governo non chieda a banche servizi gratis - Mussari

martedì 28 febbraio 2012 17:05
 

ROMA, 28 febbraio (Reuters) - Il governo non può chiedere alle banche di offrire servizi gratuiti, secondo il presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari.

"Non è possibile indurre le banche a fare servizi gratuiti", ha detto Mussari nel corso di un convegno facendo riferimento a due emendamenti approvati dalla commissione Industria del Senato al decreto legge sulle liberalizzazioni.

Il primo pone le basi per rendere gratuite spese di apertura e gestione dei conti corrente "destinati all'accredito della pensione per gli aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a 1.500 euro mensili". Il secondo cancella le commissioni a carico dell'esercente per l'acquisto di carburante con bancomat e carte di credito fino a una somma di 100 euro.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia