Bce inietta 530 mld fondi a 3 anni, richieste da 800 banche

mercoledì 29 febbraio 2012 11:28
 

FRANCOFORTE/MILANO, 29 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea ha assegnato 529,531 miliardi di euro di fondi alle banche nella seconda operazione straordinaria di finanziamento a tre anni.

L'operazione è a rubinetto e il suo tasso è calcolato sulla media del tasso delle operazioni principali (ora all'1%) che verranno effettuate nel corso della vita del finanziamento. Hanno presentato richiesta di fondi 800 banche.

Le attese elaborate da Reuters in un sondaggio tra i trader delle banche della zona euro convergevano su un importo di 500 miliardi di euro.

Con il primo p/t triennale condotto lo scorso 21 dicembre la Bce aveva iniettato nel sistema bancario europeo 489 miliardi di euro di liquidità, rispondendo alle richieste di 523 banche.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia