Treasuries poco mossi, cautela in attesa fiducia Usa e p/t Bce

martedì 28 febbraio 2012 14:37
 

NEW YORK, 28 febbraio (Reuters) - I prezzi dei Treasuries proseguono poco mossi, sostenuti dai timori che i prezzi del greggio incidano sulla domanda globale di energia e da una generale tendenza alla cautela.

Uno scossone dovrebbe arrivare dall'indice sulla fiducia dei consumatori di febbraio, in programma alle 16 italiane, che dovrebbe evidenziare un progresso contenuto.

Secondo i trader, indipendentemente da ammontare ed esito, l'asta p/t a tre anni della Bce di domani non dovrebbe penalizzare l'obbligazionario Usa. Un sondaggio Reuters indica che l'istituto di Francoforte collocherà titoli per circa 500 miliardi di euro.

Attorno alle 14,40 italiane, il benchmark decennale guadagna 4/32, con rendimento dell'1,9117%, il titolo a due anni è invariato e rende lo 0,2853%, il bond quinquennale sale di 2/32, con rendimento dello 0,8302%, e il trentennale avanza di 4/32, con rendimento del 3,0388%.

Il futures sul decennale guadagna 3/32, a 131*23/32.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia