Banche italiane, acquisti titoli Stato +20,6 mld in gennaio-Bce

lunedì 27 febbraio 2012 11:39
 

FRANCOFORTE, 27 febbraio (Reuters) - Gli acquisti netti di titoli di Stato da parte delle banche italiane hanno mostrato un aumento record di 20,6 miliardi di euro nel mese di gennaio. Lo riferiscono i dati mensili della Bce, che indicano chiaramente come il settore bancario abbia convogliato verso il segmento dei governativi parte della liquidità ottenuta col finanziamento triennale di dicembre della Bce.

A conferma di tale tendenza, i dati Bce mostrano un incremento record nello stesso mese - più 23,1 miliardi - anche per gli acquisti di governativi da parte delle banche spagnole.

Il totale dei governativi detenuti dalle banche italiane sale così alla cifra di 280 miliardi, mentre per le banche spagnole la cifra complessiva tocca i 229,6 miliardi.

Anche le banche tedesche, a quanto emerge dai dati, hanno approfittato dei maggiori rendimenti offerti dai titoli di Stato, insieme a quelle francesi e irlandesi. Dai dati Bce risulta invece una lieve riduzione dei portafogli di titoli di Stato delle banche portoghesi e greche.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia