RPT-Btp chiudono in calo su prese di profitto, spread in area 360 pb

mercoledì 22 febbraio 2012 18:48
 

(Aggiunge importo offerto in aste Ctz e Btpei)	
    MILANO, 22 febbraio (Reuters) - Chiusura in negativo
per i Btp, dopo l'ok di ieri al nuovo piano di aiuti alla Grecia
e in attesa della tornata d'aste italiane di fine mese in
calendario tra venerdì e martedì prossimi.	
    Sul debito periferico hanno prevalso le prese di profitto
dopo il rally dei giorni scorsi che ha portato nell'ultima
seduta lo spread Italia/Germania ai minimi dallo scorso 8
settembre.	
    Ad appesantire il mercato sono giunte in mattinata anche
alcune deboli indicazioni economiche dalla zona euro: i Pmi
preliminari di febbraio - complessivamente inferiori alle attese
- hanno riacceso il dibattito su una possibile recessione
europea, oltre ad alimentare lo scetticismo di chi non ritiene
la Grecia in grado di rispettare gli impegni di risanamento
presi  .	
    "Il mercato oggi è ancora fondamentalmente centrato sulla
Grecia, in particolare su tutti i dettagli tecnici dello swap"
spiega uno strategist da Londra.	
    Il piano di concambio dei bond greci detenuti dai creditori
privati dovrà essere definito e completato entro il 10 marzo,
secondo quando dichiarato dal premier Lucas Papademos. Atene,
inoltre, è stata oggetto questa mattina di un nuovo downgrade
sovrano da parte di Fitch, a 'C' da 'CCC'.	
    "L'accordo sulla Grecia garantisce sicuramente una
chiarificazione nel medio termine, ma questo permette al mercato
di rialzare lo sguardo e iniziare a preoccuparsi di altri
problemi, che non mancano, vedi ad esempio la situazione del
Portogallo" aggiunge lo strategist. 	
    In questo quadro di rinnovato appetito per gli asset a basso
rischio, lo spread di rendimento tra Btp e Bund decennali chiude
poco sotto i massimi di seduta, a 359 punti base su piattaforma
Tradeweb, dai 347 della di ieri pomeriggio. Ieri mattina era
sceso fino a 338 punti base.	
    "Oggi c'è stato steepening sulla curva ma non per un rally
del breve come di visto di recente, ma per vendite sul
medio-lungo" aggiunge un trader, secondo cui lo spread decennale
potrebbe ora stabilizzarsi su questi livelli "anche se una certa
volatilità andrà comunque sempre considerata".	
    "Quello che per ora non vedo è un rendimento decennale che
scende al 5%: sarebbe già un buon risultato se l'azione del
governo Monti e le iniziative europee riuscissero a tenere il
rendimento su questi livelli" afferma l'operatore. 	
    	
    VERSO ASTE ITALIA, STASERA E DOMANI ANNUNCI TESORO	
    Dopo il buon risultato dell'asta di questa mattina del nuovo
Schatz tedesco marzo 2014, l'attenzione sul
primario comincia progressivamente a spostarsi sui collocamenti
italiani.	
    Il Tesoro ha appena annunciato che collocherà nelle aste a
breve di venerdì tra 2 e 3 miliardi di Ctz e tra 1 e 1,25
miliardi di indicizzati, cui si aggiungerà, lunedì prossimo,
l'offerta di 12,25 miliardi complessivi di Bot a sei mesi e a
295 giorni. Domani sono invece in arrivo le comunicazioni sulle
aste a medio-lungo termine, da cui è probabile attendersi il
lancio del nuovo Btp decennale settembre 2022.	
    Intesa Sanpaolo prevede per quel che riguarda le aste a
medio-lungo di martedì prossimo un'offerta attorno ai 4,5
miliardi per il nuovo decennale e attorno ai 2,5 miliardi per la
riapertura del Btp quinquennale (su quasi 15 in scadenza).	
   	
========================== 17,30 ============================== 	
 FUTURES BUND MARZO       138,62   (+0,66)           	
 FUTURES BTP MARZO        103,44   (-0,45)           	
 BTP 2 ANNI  (NOV 13)  98,885  (-0,022) 2,956%  	
 BTP 10 ANNI (MAR 22) 96,627  (-0,499) 5,515%   	
 BTP 30 ANNI (SET 40) 88,177  (-0,489) 5,943%   	
      	
========================= SPREAD (PB)===========================
 	
                                                 ULTIMA CHIUSURA
 	
TREASURY/BUND 10 ANNI   12,2             8,0	
BTP/BUND 2 ANNI           272             269  	
BTP/BUND 10 ANNI        359             347   	
 livelli minimo/massimo              346,6-361,0     338,2-352,3
 	
BTP/BUND 30 ANNI        344             335  	
SPREAD BTP 10/2 ANNI                    255,9           250,8   	
SPREAD BTP 30/10 ANNI                    42,8            45,6 	
================================================================
 	
    	
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia