Grecia, monitoraggio rispetterà indipendenza Paese - Venizelos

martedì 21 febbraio 2012 17:02
 

ATENE, 21 febbraio (Reuters) - L'accordo sul secondo pacchetto di aiuti finanziari alla Grecia siglato questa notte dall'Eurogruppo rappresenta una nuova opportunità per la Grecia e ha scongiurato uno scenario da incubo in tutta Europa.

Lo ha detto il ministro delle finanze ellenico Evangelos Venizelos, di rientro da Bruxelles, durante una conferenza stampa ad Atene.

"Mi chiedo cosa sarebbe successo oggi al'economia della Grecia, della zona euro, dell' Europa, e del mondo se all'alba dopo 15 ore di trattative e negoziati l'Eurogruppo non avesse approvato il nuovo programma per la Grecia...." ha sottolineato il ministro.

Venizelos ha affermato che lo stretto monitoraggio dei conti pubblici greci previsto dal piano verrà attuato nel rispetto dell'indipendenza del Paese.

"Questa mattina abbiamo raggiunto un esito positivo che non era né ovvio né scontato... questo rappresenta uno sviluppo significativo che dà al nostro Paese una nuova opportunità, e dobbiamo sfruttarla a pieno".

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia