Bond euro, futures Bund piatti dopo partenza al ribasso

martedì 21 febbraio 2012 08:38
 

LONDRA, 17 febbraio (Reuters) - Partenza in negativo
per i contratti derivati sul decennale tedesco, che si riportano
però presto sui valori della chiusura precedente dopo il via
libera dell'Eurogruppo al secondo pacchetto degli aiuti
internazionali alla Grecia che consentirà ad Atene di evitare il
default 'disordinato'.	
    Il margine di correzione dell'obbligazionario tedesco
appaiono limitati, in ragione di persistenti perplessità sulla
possibilità che vengano realmente applicate le rigorose misure
di correzione dei conti pubblici ellenici.	
    Il rendimento del benchmark a dieci anni gennaio 2022 resta
così al di sotto di 2%, livello mai superato quest'anno.	
    "Ci sono ancora molti rischi [che le misure correttive non
vengano applicate]... si tratta per il mercato di una breve
pausa prima del prossimo scoglio e una soluzione positiva
dell'impasse greca era già almeno in parte nei prezzi degli
asset a maggior rischio come i perfiferici europei" spiega un
operatore.	
                   	
========================== ORE 8,35 ===========================	
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,095 (+0,005)	
 FUTURES BUND MARZO          137,95  (-0,02)          	
 FUTURES BTP MARZO           103,46  (-0,12)      	
 BUND 2 ANNI             99,980  (+0,003)   0,261% 	
 BUND 10 ANNI           100,314 (+0,006)   1,964% 	
 BUND 30 ANNI           114,602 (-0,001)   2,551% 	
===============================================================	
    	
    (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129854, Reuters messaging:
alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)	
    Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia