Grecia, Bce valuta perdita su bond in portafogli investimenti

venerdì 17 febbraio 2012 14:43
 

ATENE/FRANCOFORTE, 17 febbraio (Reuters) - La Banca centrale europea sta valutando se permettere che i titoli detenuti nei portafogli di investimento degli istituti centrali della zona euro siano assoggettati alle svalutazioni che verranno concordate con i creditori privati.

Lo riferiscono fonti delle banche centrali.

Le banche centrali della zona euro detengono circa 20 miliardi di euro di titoli di Stato greci nei loro portafogli di investimento. Questi sono separati dai 40 miliardi di euro di bond ellenici acquistati dalla Bce attraverso il programma di acquisto sul secondario.

Tre fonti delle banche centrali riferiscono che l'argomento delle perdite è in discussione alla Bce. Una fonte aggiunge che la percentuale che la decisione sia positiva è pari al 50%.

Se le banche centrali della zona euro registrassero perdite sui loro portafogli di investimento si avrebbe un ulteriore contributo positivo per Atene, in aggiunta ai 12-15 miliardi di euro derivanti dalla rinuncia ai profitti decisa da Francoforte.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia (Francesca Landini)