Grecia trova accordo con finanziatori su tagli 325 mln -fonti

giovedì 16 febbraio 2012 17:18
 

MILANO, 16 febbraio (Reuters) - Grecia ed i suoi finanziatori internazionali hanno trovato un accordo su come realizzare misure di taglio di bilancio del valore di 325 milioni di euro per quest'anno, uno degli ultimi tasselli che dovevano andare a posto perchè il paese ellenico potesse ricevere il pacchetto di salvataggio da 130 miliardi di euro.

Lo dicono fonti del governo greco.

"Cento milioni di euro arriveranno da un taglio delle spese di funzionamento del ministero della difesa e circa 90 milioni di euro dal taglio di alcuni salari del settore pubblico prima del previsto," ha detto a Reuters una fonte del governo in condizione di anonimato.

"I restanti 135 milioni di euro arriveranno da ulteriori tagli nelle spese di funzionamento dei ministeri dell'interno, della salute e del lavoro. I risparmi nel ministero del lavoro possono riguardare tagli alle pensioni" ha detto il funzionario del governo. Un'altra fonte di governo ha confermato i dettagli.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia