Buona reazione mercati a Moody's, ma spread a 360 troppo alto - Monti

martedì 14 febbraio 2012 20:33
 

ROMA, 14 febbraio (Reuters) - La reazione dei mercati finanziari al declassamento di Moody's del debito sovrano italiano ad A3 da A2, con outlook negativo, è positiva, dato che il giudizio era atteso, ma uno spread di 360 punti con i titoli a lunga scadenza tedeschi è ancora troppo alto e deve scendere.

Lo ha detto oggi il premier Mario Monti a Sky Tg24.

"Il giudizio (di Moody's) era atteso e non fa più sorpresa. Positivo che il mercato non abbia battuto ciglio ad una notizia di per sé negativa, ma non dobbiamo essere troppo generosi con noi stessi perché se uno spread a 360 punti è migliore di quello esistente quando siamo andati al governo, è ancora troppo alto e deve scendere".

(Roberto Landucci)

(Redazione General News Roma +3906 85224380, fax +3906 8540860, Reutersitaly@thomsonreuters.com) -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia