Enel, verso chiusura bond retail lunedì, book a 3,2 mld oggi-fonti

venerdì 10 febbraio 2012 10:40
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Enel valuta la chiusura anticipata già lunedì prossimo del collocamento del proprio bond retail. Lo riferiscono due fonti finanziarie, al quarto giorno di collocamento del titolo presso gli sportelli bancari.

"Mi sembra altamente probabile che si vada ad una chiusura anticipata" spiega una delle fonti. "Bisogna aspettare ancora un po' per avere un quadro della situazione, non so si riuscirà a chiudere già oggi, mi pare più probabile che l'annuncio possa arrivare lunedì, al primo giorno della seconda settimana di collocamento".

Il bond, scadenza 2018, è suddiviso in una tranche a tasso fisso e una a tasso variabile. L'importo offerto - inizialmente stabilito in 1,5 miliardi - è estendibile fino a 3 miliardi .

La raccolta degli ordini presso la clientela retail è partita lunedì scorso; il termine massimo per la chiusura era stato fissato al 24 febbraio. In base ai regolamenti Consob, il collocamento deve rimanere aperto almeno cinque giorni.

"A botte di oltre 750 milioni al giorno, in media, siamo più o meno già arrivati a ordini per 3,2 miliardi e oggi il collocamento andrà avanti tranquillamente" afferma una seconda fonte. "Oggi pomeriggio ci sarà una call tra le banche collocatrici e si deciderà il da farsi, si vuole evitare di avere un book troppo grande e di dover procedere ad un riparto troppo pesante che scontenterebbe i risparmiatori".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...