Spread Italia/Spagna stringe a 30 pb, minimo da fine novembre 2011 - tradeweb

mercoledì 8 febbraio 2012 13:13
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - Lo spread di rendimento tra titoli decennali di Italia e Spagna ha accentuato stamane il restringimento a 30 punti base, che rappresenta il minimo da fine novembre.

Oggi la Spagna ha riaperto via sindacato il suo bono 2002, con il quale si aspetta di raccogliere 2-3 miliardi.

Lo spread, che aveva toccato un massimo a 186 punti base i primi giorni di quest'anno, aveva poi iniziato a scendere. Un'accellerazione si è avuta con l'adeguamento del benchmark decennale spagnolo alla scadenza di Italia e Germania questa settimana, passando all'utilizzo del Bono gennaio 2022 al posto del vecchio settembre 2021.

Alle ore 13,00 italiane lo spread ha segnato un minimo a 30,3 pb il livello più basso dal 24 novembre, per poi riportarsi a 32 punti base dalla chiusura ieri a 46 pb.

Lo spread Italia/Spagna si era portato in positivo lo scorso 5 agosto.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129504, Reuters messaging: gabriella.bruschi.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia