Bernanke ribadisce impegno a proteggere Usa da ricadute Europa

martedì 7 febbraio 2012 16:13
 

WASHINGTON, 7 febbraio (Reuters) - Nella sua audizione davanti al Senato Usa, il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha ribadito l'impegno della banca centrale a evitare che la crisi finanziaria europea danneggi l'economia statunitense.

La stessa promessa era stata fatta in un'audizione della scorsa settimana.

"Abbiamo contatti frequenti con le autorità europee, continueremo a osservare la situazione da vicino e prenderemo ogni misura possibile per proteggere il sistema finanziario Usa e l'economia", ha detto Bernanke secondo il testo del discorso preparato per l'audizione alla Commissione bilancio del Senato.

Nessun riferimento, invece, nel testo ai dati sorprendentemente forti sul mercato del lavoro Usa pubblicati venerdì scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia