Commerzbank punta a liquidare controllata mutui Eurohypo - fonti

martedì 7 febbraio 2012 15:34
 

FRANCOFORTE, 7 febbraio (Reuters) - Commerzbank ha in programma di liquidare la propria controllata in difficoltà finanziarie attiva nei mutui Eurohypo il più velocemente possibile in modo da risollevare i corsi delle proprie azioni e rafforzare il capitale come richiesto dalle autorità regolamentari. Lo riferiscono tre fonti vicine alla banca.

"A oggi c'è solo uno scenario e riguarda Eurohypo: chiuderla. Alcuni asset di Eurohypo verranno integrati in Commerzbank, il resto trasferito alla 'bad bank' interna a Commerz, la Portfolio Restructurinf Unit (PRU)", ha spiegato a Reuters una delle fonti, aggiungendo che soltanto il 10% del portafoglio prestiti originario sopravviverà.

La Commissione europea aveva chiesto al secondo gruppo bancario tedesco di vendere Eurohypo entro il 2014 in cambio di un bailout da 18 miliardi legato alla crisi finanziaria.

Siccome Commerzabank ad oggi ha rinunciato a trovare un acquirente, ora punta a una alternativa che permetta a Eurohypo di non pesare più sui corsi azionari della banca, hanno spiegato le fonti.

Ma l'operazione potrebbe essere abbandonata se la Ue dovesse avanzare richieste più stringenti, andando al di là della semplice richiesta di vendita, hanno aggiunto le fonti.

I colloqui tra la banca, la Germania e l'Unione europea intanto proseguono.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia