Semplificazioni, decreto a esame Rgs dopo riapertura uffici Tesoro

martedì 7 febbraio 2012 12:20
 

ROMA, 7 febbraio (Reuters) - La Ragioneria generale dello Stato dovrebbe concludere oggi l'esame del decreto legge sulle semplificazioni burocratiche e amministrative approvato in seconda lettura dal consiglio dei ministri di venerdì scorso.

Lo riferisce una fonte tecnica spiegando che il vaglio dei profili di copertura ha subito un rallentamento a causa del maltempo. Anche gli uffici del ministero dell'Economia, infatti, sono rimasti chiusi ieri dopo l'abbondante nevicata che ho colpito Roma causando numerosi disagi.

"L'esame dovrebbe concludersi oggi", spiega la fonte chiarendo che il decreto deve ancora essere inviato al Quirinale per la promulgazione.

La versione definitiva del provvedimento verrà quindi pubblicata in Gazzetta ufficiale nei prossimi giorni.

Approvato inizialmente il 12 gennaio, il decreto è tornato all'esame del Consiglio dei ministri venerdì scorso per le modifiche che il governo ha ritenuto di dovervi apportare.

Il provvedimento semplifica le procedure per cambi di residenza, rinnovo documenti e domanda di partecipazione a concorsi pubblici, pone le basi per unificare i controlli amministrativi sulle imprese e riduce gli adempimenti in materia ambientale.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Semplificazioni, decreto a esame Rgs dopo riapertura uffici Tesoro | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,369.73
    -0.21%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,615.30
    -0.10%
  • Euronext 100
    1,027.78
    -0.02%