Su Mot ammessi tre nuovi bond garantiti da Stato per 315 mln

venerdì 3 febbraio 2012 19:03
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Borsa italiana ha disposto l'ammissione alle quotazioni sul Mot, a partire dalla data di lunedì 6 febbraio, di tre nuovi bond garantiti dallo Stato.

Due di questi sono stati emessi dalla Banca Popolare dell'Alto Adige per 80 e 170 milioni di euro, sulle scadenze febbraio 2017 e febbraio 2015.

Il terzo fa capo a Banca Privata Leasing, con importo di 65 milioni e scadenza febbraio 2015.

Le banche italiane stanno sfruttando le garanzie messe a disposizione dallo Stato per creare collaterale da utilizzare nelle operazioni di finanziamento a lungo termine della Bce.

Le emissioni di bond garantiti ammesse al Mot hanno finora raggiunto la cifra di circa 64 miliardi, di cui oltre 40 in occasione del primo p/t a 36 mesi della Bce del 21 dicembre .

Il secondo dei due finanziamenti triennali previsti dalla Bce si terrà a fine febbraio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Su Mot ammessi tre nuovi bond garantiti da Stato per 315 mln | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,597.34
    -1.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,796.54
    -0.95%
  • Euronext 100
    1,011.78
    -0.28%