Grecia, governi zona euro potrebbero dover fornire fino a 145 mld

venerdì 3 febbraio 2012 13:04
 

BRUXELLES, 3 febbraio (Reuters) - I governi della zona euro potrebbero dover fornire fino a 145 miliardi di euro alla Grecia nell'ambito del secondo pacchetto di aiuti al paese.

È quanto si apprende da fonti Ue.

Una cifra che farebbe aumentare il conto per i partner della Grecia di 15 miliardi rispetto a quanto precedentemente preventivato.

Secondo tali fonti, i fondi in più servirebbero principalmente per la ricapitalizzazione del settore bancario greco, una volta che sarà raggiunto l'accordo per la svalutazione dei titoli di Stato in mano ai creditori privati.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia