Grecia, su swap debito tema è partecipazione istituzioni - Min Finanze

giovedì 2 febbraio 2012 17:12
 

MILANO, 2 febbraio (Reuters) - La partecipazione dei creditori pubblici nello swap del debito greco deve ancora essere stabilita prima che si possa raggiungere un accordo, secondo il ministro delle Finanze greco, Evangelos Venizelos.

"Uno dei temi irrisolti resta a questo punto la partecipazione delle istituzioni", ha detto il ministro in un incontro con i parlamentari del partito socialista.

"I termini della partecipazione del settore pubblico devono ancora essere definiti", ha aggiunto.

Venizelos ha poi aggiunto che il governo ha in corso trattative molto dure con la Ue e con il Fondo monetario sulla ricapitalizzione delle banche greche dopo l'accordo sullo swap del debito.

(Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129518, Reuters messaging: giancarlo.navach.reuters.com@reuters.net) Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia