Italia, Fitch taglia rating di 2 notch a A- da A+, outlook negativo

venerdì 27 gennaio 2012 19:23
 

MILANO, 27 gennaio (Reuters) - Fitch ha tagliato il rating sovrano dell'Italia di due livelli, a A- da A+, con outlook negativo.

Lo ha annunciato l'agenzia di rating che contestualmente ha ridotto la valutazione sul merito di credito sovrano di altri quattro paesi della zona euro, ovvero Spagna (A da AA+), Belgio (AA da AA+), Slovenia (A da AA-) e Cipro (BBB- da BBB); il rating irlandese è stato invece confermato a BBB+. Per tutto l'outlook è negativo.

Il downgrade dell'Italia - spiega Fitch - riflette la dinamica avversa di crescita del differenziale di rendimento e quella del debito pubblico.

Il taglio di Fitch era stato già definito probabile, entro fine gennaio, da diversi esponenti dell'agenzia, nelle ultime settimane.

Il downgrade di Fitch arriva a due settimane esatte da quello di S&P sull'Italia, sempre di due notch, a BBB+ da A, deciso contestualmente a quello di Francia, Austria, Malta, Slovacchia e Slovenia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia