SCHEDA - Il decreto sulle semplificazioni

venerdì 27 gennaio 2012 18:28
 

27 gennaio (Reuters) - Meno procedure per cambi di residenza, rinnovo documenti e domanda di partecipazione a concorsi pubblici. Unificazioni dei controlli amministrativi sulle imprese, autorizzazione unica in materia ambientale e una nuova procedura semplificata per la riassunzione dei lavoratori immigrati occupati in lavori stagionali.

Sono i capitoli principali del nuovo decreto legge sulle semplificazione burocratica che il Consiglio dei ministri ha approvato oggi.

ONLINE CAMBI RESIDENZA E RINNOVO CARTA IDENTITA'

I documenti di riconoscimento scadranno nel giorno del compleanno per evitare gli inconvenienti che derivano spesso dal non accorgersi della scadenza.

Sarà possibile ottenere più facilmente via web il cambio di residenza, l'iscrizione nelle liste elettorali, i certificati anagrafici o il rinnovo dei documenti di identità, la partecipazione ai concorsi pubblici.

Viene previsto anche un nuovo programma di sperimentazione della social card nei Comuni con più di 250.000 abitanti.

BOLLINO BLU RINNOVATO CON REVISIONE MACCHINA   Continua...