Bce, spread su bond sovrastimano rischio sovrano - Draghi

venerdì 27 gennaio 2012 14:39
 

DAVOS, 27 gennaio (Reuters) - Il differenziale tra i titoli di stato dell'area euro sta sovrastimando il rischio sovrano e potrebbe continuare a farlo ancora per un certo tempo.

Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi in occasione del World economic forum di Davos.

"Tanto quanto gli spread hanno sottostimato il rischio sovrano per molti anni, così ora lo stanno abbastanza sovrastimando e potrebbero farlo per un po' di tempo", ha detto.

"Gli spread sono stati il più potente motore di riforma per diversi governi", ha continuato sottolineando che i vari paesi "devono intraprendere il necessario consolidamento sui conti pubblici".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia