Bond euro in denaro, attenzione a sviluppi colloqui Grecia

venerdì 27 gennaio 2012 09:21
 

 LONDRA, 25 gennaio (Reuters) - Avvio di seduta con il
segno più per l'obbligazionario tedesco, dove prosegue
l'impostazione rialzista ispirata al rally di ieri dopo i
commenti di Federal Reserve che sembrano profilare tassi fermi
ancora molto a lungo. 	
 Ad incoraggiare gli acquisti rifugio il clima di elevata
incertezza che permane sull'accordo per il debito greco, su cui
proseguono i colloqui con il settore privato.	
 Forte tensione anche sui rendimenti portoghesi dopo i
massimi dall'introduzione dell'euro messi a segno dai benchmark
a cinque e dieci anni ieri a riflesso di timori che Lisbona
possa come Atene necessitare di un secondo pacchetto di aiuti
internazionali.	
 "Si continua a parlare di un accordo imminente per la Grecia
ma non ne sono convinto e il Portogallo è a dir poco in
difficoltà. L'unica volta che si è vista questa settimana sul
mercato secondario, la Bce ha comprato carta portoghese" osserva
un trader.	
                       	
========================= ORE 9,15 ============================	
 FUTURES EURIBOR MARZO         99,095 (+0,01) 	
 FUTURES BUND MARZO          138,83  (+0,14)          	
 FUTURES BTP MARZO            99,01  (+0,14)      	
 BUND 2 ANNI             100,152 (+0,027)   0,168% 	
 BUND 10 ANNI           101,216 (+0,118)   1,864% 	
 BUND 30 ANNI           114,644 (+0,025)   2,552% 	
===============================================================	
 	
 (Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02
66129854, Reuters messaging:
alessia.pe.thomsonreuters.com@reuters.net)	
 Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia