PUNTO 3-UniCredit lancia buyback titoli debito fino a 3 mld euro

mercoledì 25 gennaio 2012 15:34
 

(Aggiunge indicazione su Core Tier 1)

MILANO, 25 gennaio (Reuters) - UniCredit ha lanciato un'operazione di buyback di preferred securities e di titoli di debito fino a un importo massimo di 3 miliardi di euro di valore nominale.

L'offerta, che parte oggi e durerà fino al 3 febbraio, riguarda titoli per 4,3 miliardi di euro e 1,1 miliardi di sterline complessivi; l'obiettivo è ottimizzare la struttura del capitale.

Lo dice in una nota l'istituto spiegando che l'acquisto dei titoli "sarà in grado di generare profitti e, dunque, determinare un impatto positivo sul Core Tier 1 capital, oltre a ridurre l'ammontare degli interessi da corrispondere negli anni futuri in relazione ai titoli acquistati".

Come indicato nella nota, infatti, il prezzo di acquisto dei vari titoli è inferiore al prezzo di emissione, a cui è stato contabilizzato il debito, anche se - spiegano degli operatori - l'offerta resta comunque superiore agli attuali valori di mercato; il riacquisto comporta pertanto un capital gain che influisce positivamente sulla struttura patrimoniale.

In un documento si legge che l'impatto sul Core Tier 1 in caso di riacquisto fino al 25% dell'ammontare massimo riacquistabile è positivo per 2,7 punti base, cifra che sale a 10,9 punti base in caso di riacquisto al 100%.

Per ciò che riguarda gli utili l'impatto è positivo nei due casi rispettivamente per 123 e 490 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia