24 gennaio 2012 / 15:58 / tra 6 anni

PUNTO 1-Banche possono comprare Btp senza sottrarre liquidità a imprese-Abi

(Aggiunge dettagli)

ROMA, 24 gennaio (Reuters) - Il presidente dell‘Abi, Giuseppe Mussari, dice che le banche italiane possono comprare Btp con la liquidità presa dalla Bce senza per questo dover ridurre il credito alle imprese e chiede a Bankitalia di valutare con flessibilità le contestate richieste di ricapitalizzazione fatte dall‘Autorità bancaria europea (Eba).

“Una eventuale operatività in Btp delle banche italiane(utilizzando la liquidità presa con il finanziamento a tre anni dalla Banca centrale europea) non sottrae credito alle imprese perchè i Btp sono ugualmente scontabili presso la Bce per prendere altra liquidità”, ha detto Mussari, escludendo che ci sia un trade off tra dare credito e prendere Btp, in una audizione alla Camera.

Il problema è legato alla complessa questione che contrappone il sistema del credito italiano alla Autorità bancaria europea.

Eba ha chiesto alle banche in Europa di rafforzare il capitale per coprire il rischio di mantenere titoli del debito sovrano, come quelli italiani, sotto attacco della speculazione.

Per le banche italiane in questione (Unicredit, Mps, Banco Popolare e Ubi) si è trattato di predisporre piani per coprire un buffer aggiuntivo di capitale da 15,4 miliardi.

Mentre Unicredit ha lanciato per la sua parte un aumento da 7,5 miliardi, le altre banche hanno portato in Bankitalia venerdì scorso i piani per soddisfare le richieste dell‘Eba, ma senza prevedere aumenti di capitale.

“L‘Associazione bancaria italiana - dice Mussari nell‘audizione - si augura che la Banca d‘Italia adotti un approccio flessibile nella valutazione dei piani di ricapitalizzazione che le banche hanno presentato il 20 gennaio scorso”.

Quindi, da un lato le banche dicono che possono usare la liquidità messa a disposizione dalla Bce, e che sarà ancora offerta in una nuova operazione a febbraio, sia per sostenere il credito sia per comprare Btp. Ma dicono anche che i piani presentati per soddisfare le contestate richieste dell‘Eba, e che devono essere valutati anche dalla Banca d‘Italia, non debbono rischiare di mandare a monte questo circolo virtuoso innescato dalla decisione della Bce di fornire liquidità illimitata.

Se infatti alle banche venisse chiesto di fare comunque aumenti di capitale e i Btp fossero considerati ancora uno strumento rischioso da coprire con capitale aggiuntivo, la preoccupazione espressa da Mussari è che alla fine le banche non avrebbero risorse sufficienti per comprare Btp in quantità adeguate a sostenere i rinnovi dei titoli del debito.

“Speriamo che la liquidità (i 116 mld presi dalle banche nel pronti termine a tre anni della Bce) vada in Btp in una quantità sufficiente a sostenere il debito”, ha spiegato.

In attesa di capire se e quanto Bankitalia vorrà leggere con flessibilità i piani delle banche, in sostanza accettando le misure alternative presentate rispetto agli aumenti di capitale, Mussari ricorda che, con l‘operazione Unicredit il sistema Italia ha comunque già fatto la sua parte, con un core Tier1 del 9,4, sopra il 9% chiesto dall‘Eba.

E poi conferma che, come estrema ratio, l‘associazione “sta valutando l‘opportunità di ricorrere presso la Corte di Giustizia europea contro la raccomandazione Eba”.

L‘iniziativa legale, già annunciata alla fine dello scorso anno, secondo Abi ha basi per essere portata avanti.

“Il ricorso presso la Commissione di ricorso delle autorità di vigilanza europee è ammesso, infatti contro le decisioni dell‘Eba e non contro una raccomandazione rivolta alle autorità di vigilanza competenti, rispetto alla quale le Autorità stesse possono conformarsi in tutto o in parte, specificando i motivi”, ha spiegato Mussari.

(Stefano Bernabei)

Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224210, Reuters Messaging: giselda.vagnoni.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below