Lch Clearnet e CC&G tagliano margini iniziali su debito Italia

giovedì 8 dicembre 2011 08:51
 

LONDRA, 8 dicembre (Reuters) - Le case di clearing Lch.Clearnet e Cassa di Compensazione e Garanzia hanno ridotto il costo imposto sull'utilizzo dei governativi italiani come collaterale, a seguito del recente, per quanto parziale, abbassamento dei rendimenti sul debito pubblico del paese.

La riduzione è compresa tra 1,05 e 3,5 punti percentuali, secondo quanto comunicato dalle note pubblicate sui siti delle due società di cleraring; il margine sui bond italiani con scadenza tra i 7 e i 10 anni è stato abbassato di 3,5 punti percentuali all'8,15%.

Le due case di clearing avevano alzato i margini iniziali sul debito italiano lo scorso 9 novembre.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Lch Clearnet e CC&G tagliano margini iniziali su debito Italia | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,499.54
    +0.89%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,313.74
    +0.86%
  • Euronext 100
    931.45
    +0.14%