Finmeccanica, nuove commesse per 285 mln di euro

mercoledì 7 dicembre 2011 10:52
 

ROMA, 7 dicembre (Reuters) - Finmeccanica si è aggiudicata commesse per un valore totale di circa 285 milioni di euro attraverso le sue aziende AgustaWestland, Ansaldo Energia, Oto Melara, Selex Galileo, Ansaldo Sts e Selex Elsag.

Secondo quanto si legge in una nota, AgustaWestland ha siglato un contratto del valore di circa 150 milioni di dollari con la società malese Weststar Aviation Services per l'acquisto di 10 elicotteri.

Ansaldo Energia si è aggiudicata un contratto del valore di circa 90 milioni di euro in Egitto.

Oto Melara ha firmato un contratto del valore di circa 28 milioni di euro con la Marina militare italiana per la qualifica e la fornitura di munizioni. A questa commessa si aggiunge un contratto del valore di circa 10 milioni di euro con la Direzione generale degli armamenti francese.

Selex Galileo si è aggiudicata contratti per un valore complessivo di oltre 23 milioni di euro per attività di supporto logistico a velivoli Tornado, al sistema Uas Falco e al supporto ingegneristico per l'upgrade di sistemi radar. A queste commesse si aggiunge un contratto del valore di 5 milioni.

Ansaldo Sts si è aggiudicata, tramite la sua controllata Ansaldo Sts France, un contratto del valore di 15 milioni di euro con Réseau Ferré de France, la rete ferroviaria francese.

Selex Elsag ha firmato un contratto del valore di 4 milioni di euro con il partner russo Bermos per la fornitura di un sistema di radiocomunicazione a standard Tetra.

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia