Manovra, Bersani chiede modifiche su pensioni, Imu prima casa

martedì 6 dicembre 2011 19:36
 

ROMA, 6 dicembre (Reuters) - Il Pd ritiene che ci sia spazio per modificare la manovra varata domenica dal governo, in particolare sulle pensioni e sull'Imu (ex Ici) sulla prima casa, aumentando la tassazione prevista per i capitali "scudati".

Lo ha detto questa sera il segretario del Pd Pier Luigi Bersani nel corso di un'intervista in diretta al Tg3 Rai.

"Io dico di sì, c'è spazio", ha risposto Bersani a una domanda sulla possbilità di modificare la riforma prima dell'approvazione definitiva in Parlamento.

"Bisogna essere razionali e ragionevoli, puntare sugli elementi di maggiore iniquità e puntare su quelli. Noi vorremmo la rivalutazione delle pensioni. L'approccio alla riforma delle pensioni va graduato meglio", ha aggiunto Bersani.

Attualmente la manovra 2012-14 da circa 30 miliardi di euro prevede il blocco dell'adeguamento all'inflazione delle pensioni di importo superiore ai 960 euro.

Bersani chiede anche di "alzare un po' la franchigia per ciò che riguarda l'Ici sulla prima casa".

Le modifiche, ha spiegato il leader democratico, potrebbero essere finanziate con un aumemento della tassazione (ora all'1,5%) sui patrimoni rientrati in Italia grazie al cosiddetto scudo fiscale.

Bersani ha anche detto che il pd non chiederà che sulle misure del governo venga posta la fiducia in Parlamento.

(Massimiliano Di Giorgio)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia