CORRETTO-Manovra, bollo su titoli pari a 0,1% in 2012, 0,15% dal 2013 - bozza

martedì 6 dicembre 2011 13:26
 

(Corregge data in titolo)

ROMA, 6 dicembre (Reuters) - L'imposta di bollo sulle attività finanziarie avrà un'aliquota pari allo 0,1% nel 2012 e allo 0,15% "a decorrere dal 2013".

Lo si legge nell'ultima bozza della manovra correttiva in possesso di Reuters.

La manovra estende l'imposta di bollo a tutte le attività finanziarie, anche non soggette all'apertura di un deposito titoli, "ad esclusione dei fondi pensione e dei fondi sanitari".

Per ogni esemplare, l'imposta si applica "sul complessivo valore di mercato o, in mancanza, sul valore nominale o di rimborso".

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia