Italia, debito pubblico attraente,non c'è euro senza Italia-Goldman

martedì 6 dicembre 2011 12:45
 

LONDRA, 6 dicembre (Reuters) - Il debito del governo italiano è un investimento molto interessante, a meno di un "fallimento totale" del summit europeo di questa settimana.

Lo ha detto a Reuters, Jim O'Neill, presidente di Goldman Sachs Asset Management, aggiungendo di non vedere possibile l'esistenza della moneta unica europea senza l'Italia.

Durante il "Reuters 2012 Investment Outlook Summit", O'Neill ha detto che le posizioni più morbide della Germania sul coinvolgimento dei privati nelle operazioni sul debito, oltre la Grecia, sono "altamente significative", se sostenute dall'azione della Banca Centrale Europea.

"Non penso che l'Unione monetaria europea possa sopravvivere senza l'Italia. Allo stesso tempo l'Italia non può sopravvivere con un rendimento dei bond al 7%", ha spiegato.

"A meno di un totale fallimento nel fine settimana, i bond italiani mi sembrano un buon affare", ha aggiunto. "Il rendimento dovrà scendere al 4% o anche sotto".

L'8 e il 9 dicembre è in programma a Bruxelles un Consiglio europeo.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia